Cala Pi 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Cala Pi è una cala situata lungo la costa meridionale di Maiorca, nella provincia du Llucmajor.
Questa baia è una delle più conosciute del territorio maiorchino e prende il nome dai numerosi pini che la circondano.

Per individuarla in navigazione, è bene sapere che si trova circa due miglia ad est di Cap Blanco ed è riconoscibile anche in lontananza per la presenza di una torre (risalente al XVI secolo)che ne delimita l’accesso sud- orientale.
I fondali sono formati da sabbia ed alghe e sono buoni tenitori.
La profondità varia dai 2 ai 5 metri.
Sul fondo della baia si situa una spiaggia di sabbia fine e chiara che si allunga per circa 500 metri nell’entroterra, affiancata da due altre pareti rocciose alte più di trenta metri.

Un piccolo agglomerato urbano fatto di casette ed edifici di dimensioni ridotte sovrastano la spiaggia dall’alto di uno dei costoni.
In prossimità della spiaggia, sulla parte interna della baia, si collocano delle piccole rimesse per imbarcazioni.
Sulla spiaggia è possibile noleggiare attrezzature varie (lettini, ombrelloni) e l’area portuale più vicina è a circa 4 miglia nautiche ed è il Club Nàutic s‘Estanyol.

Cala Pi è una delle insenature più riparate della costa meridionale dell’isola di Maiorca. È aperta ai venti di sud e di sud- est e, quando i venti meridionali sono particolarmente intensi, l’ingresso e l’uscita in navigazione possono rivelarsi difficoltosi.
Entrando nella baia, è bene prestare attenzione alla presenza di alcune rocce affioranti.
La spiaggia è facilmente raggiungibile anche via terra, lasciando l’auto in un parcheggio in prossimità oppure prendendo l’autobus (la fermata non è lontana dalla spiaggia). La presenza di una lunga e ripida scalinata d’accesso però ne fa una meta non accessibile a tutti.

 Accanto a Cala Pi (guardando ad ovest) si può trovare un’altra caletta, ancora più riparata e piccola: Cala Beltran.

Cala Pi dista circa 17 chilometri da Llucmajor e 4 chilometri dai reperti archeologici del villaggio talaiotico Capacorb.

 

Comentarios