Cala Domestica 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

La rada di Cala Domestica si trova nella costa sud occidentale della Sardegna nel comune di Buggerru in provincia di Carbonia-Iglesias. Sulla costa ci sono due spiagge unite da un passaggio nella roccia e il posto è talmente bello che vi sono stati girati anche degli spot pubblicitari.

La spiaggia si trova a 2 km dal paese di Buggerru ed è caratterizzata da un fondale che rimane basso per parecchi metri e per questo motivo è frequentata dalle famiglie con i bambini. La spiaggia è soffice e compatta e si protende per parecchi metri all'interno di un’insenatura naturale che finisce con la tipica vegetazione sarda di arbusti e macchia mediterranea.

Il mare è di un colore spettacolare cangiante tra l'azzurro, il turchese, il blu cobalto e, a parte i parecchi metri di acqua bassa, nella rada il fondale scende a profondità piuttosto elevate. Ai lati della rada di Cala Domestica ci sono alte rocce di falesie e in mare bisogna prestare attenzione a qualche scoglio in prossimità della costa.

In questa zona c'è uno dei mari più belli di tutta la Sardegna ed è frequentatissimo dai sub e dai diving center grazie ai fondali mutevoli e ricchi di vegetazione e di ogni genere di pesci. Le due spiagge sono unite da un passaggio nella roccia che è stato scavato dai minatori nel secolo scorso e unisce due calette di cui una è leggermente più piccola dell'altra, ma presenta le stesse caratteristiche di sabbia bianca, dorata e ambrata incastonata tra alte falesie e vegetazione mediterranea.

Sul promontorio sinistro della baia c'è un'antica torre aragonese risalente al XVII secolo che è stata usata anche in tempi di guerra come punto di avvistamento. Oltre alla grotta scavata dai minatori, sulla spiaggia si possono trovare i resti dei magazzini che venivano usati nel secolo scorso per lavorare nelle miniere. Cala Domestica era un importante punto di attracco per le navi che trasportavano i minerali estratti nella zona.

La spiaggia è piuttosto conosciuta e frequentata, ci sono dei punti di ristoro, bar, ristoranti e parcheggi. C'è perfino un'area riservata ai camper e poco distante ci sono dei camping e delle strutture ricettive turistiche. Per arrivare sulla spiaggia c'è una passerella e quindi si può facilmente immaginare il sovraffollamento che c'è durante le belle giornate.

Il posto va evitato quando soffia il maestrale perché altrimenti diventa molto difficile riuscire ad uscire dalla rada a causa delle onde che si formano. La rada di Cala Domestica è protetta dai venti che provengono da est.

 

Comentarios