Cala Liberotto 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

La rada di Cala Liberotto è una delle più belle e suggestive del Golfo di Orosei grazie alle sue belle spiagge di sabbia fine e bianca con fondale declinante. Il territorio che la circonda e da cui prende il nome è una frazione del comune di Orosei, distante circa 11 km dal centro comunale.

Questa rada ha inizio un po’ più a nord di Sas Linnas Siccas da cui hanno origine diverse spiagge di sabbia intervallate da promontori rocciosi che danno vita ad una costa con tratti frastagliati dai bellissimi graniti rosa. Prima di arrivare a questi promontori, la spiaggia offre centinaia di metri di sabbia ai bagnanti pur essendo una costa relativamente stretta.

Il promontorio divide questo tratto di costa in due spiagge, Cala Liberotto e Cala Gienpro, offrendo così al diportista o al turista in genere una delle parti più belle da esplorare. Si può arrivare in quest’area infatti, soltanto a piedi attraversando sentieri oppure via spiaggia e attraverso gli scogli.

La cala è costituita da fondo di sabbia chiara a grani grossi mista a scogli affioranti. Alle spalle si trova lo stagno di Sos Alinos con la tipica vegetazione di canne e agavi e una pineta che permette di fare un pranzo all'ombra con 4/5 gradi in meno che in spiaggia.

Nell'ambiente circostante la spiaggia si possono trovare anche fichi d'India e palme nane. Essendo battuta dal vento, la rada è anche una delle mete ideali per i surfisti, per gli amanti della pesca subacquea o semplicemente di quanti desiderano immergersi e rinfrescarsi nelle sue acque limpide e cristalline.

Le acque del mare, infatti, di uno splendido color turchese e basse per diversi metri la rendono un luogo adatto soprattutto ai bambini soprattutto con spiagge di sabbia bianca e fine, intervallata da insenature e scogliere: in alcuni punti gli spuntoni di roccia consentono anche di divertirsi con qualche tuffo nel mare azzurro.

Negli ultimi anni sono state avvistate molte alghe di posidonia accatastate che la forestale non permette di portare via perché a fine stagione vengo rimesse in mare. La zona è anche rinomata per la vita notturna particolarmente animata.

L’intera zona è una località balneare circondata da pinete di arbusti mediterranei lungo la costa, con servizi commerciali e turistici per la balneazione dove noleggiare ombrellone, sdraio e pattino, con impianti sportivi e piscine, servizi per la ristorazione ed alberghieri.

La rada è accessibile ai diversamente abili, è dotata anche di piccolo parcheggio, hotel, camping, bar, punto di ristoro.

La rada di Cala Liberotto è rinomata per la sua tranquillità che la rende un posto quasi rimasto fermo agli anni ’60 quando gli abitanti di Orosei, Oliena e Nuoro iniziarono a considerarlo come un luogo di villeggiatura.

 

 

 

Comentarios