Rada Di Porto Pollo 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Vicina a Porto Palau e all’Arcipelago de La Maddalena, delimitata ad ovest dal semi-isolotto dell’isola dei Gabbiani e ad est da Punta Sardegna, la rada di Porto Pollo è una delle insenature più suggestive della Sardegna settentrionale.

Per la sua conformazione naturale la baia è spazzata da numerosi venti ma offre buoni punti di ridosso, soprattutto nella parte sud-orientale, la più interna. Quasi nessuna zona è ben riparata però dalla tramontana.

La rada offre varie possibilità di ancoraggio ed ormeggio per chi voglia fermarsi qui con la propria imbarcazione.

Nella parte sud-occidentale della baia, in corrispondenza della spiaggia Angolo Azzurro, è possibile trovare un campo boe, gestito dalla scuola di vela “Orza Minore”, riservato alle imbarcazioni che non superino la lunghezza di 15 metri, per un totale di 51 posti barca. Qui viene offerto anche un servizio di navetta dal campo boe alla spiaggia e viceversa, dalle 9 del mattino alle 19.
La scuola offre anche la possibilità di usufruire di servizi di varo o di alaggio.

Poco più a nord del campo boe, nello specchio acqueo adiacente al centro di Porto Pollo, si trova il pontile privato Nino, illuminato e videosorvegliato, che è gestito dal vicino hotel Le Dune e che può ospitare fino a 18 imbarcazioni contemporaneamente, con un una profondità di fondali che varia dagli 80 centimetri ad 1,50 metri in banchina, quindi l’ormeggio è riservato a gommoni e a piccole imbarcazioni. Qui si può avere un buon ridosso dai venti di ponente e di libeccio, ma non c'è riparo dai venti di levante, grecale e scirocco.

Qui è possibile anche noleggiare gommoni ed imbarcazioni.

In alternativa si può ancorare nella parte sud-orientale della baia, ad est dell’isolotto che si trova al centro dell’insenatura. Addentrandosi nella piccola insenatura ad est i fondali si abbassano (arrivando fino ai 3 metri) e l’accesso è consigliato solo alle imbarcazioni con un pescaggio ridotto.

Un altro pontile appartenente ad un circolo nautico è presente nella parte orientale estrema della baia, nei pressi della spiaggia di Costa Serena, ed offre impianti di distribuzione di acqua potabile e colonne per il rifornimento di energia elettrica.

La baia di Porto Pollo è un’ oasi di mare cristallino, che si fonde con le rocce, la sabbia granulose e chiarissima e la vegetazione circostante e che sa coniugare perfettamente tranquillità e animazione, accontentando i gusti di tutti.

La rada è molto frequentata anche dagli amanti degli sport acquatici, come il kitesurf ed il windsurf e da coloro che desiderano prendere lezioni di vela.

Numerosi sono i circoli velici, le scuole e i punti di noleggio di attrezzature per praticare queste attività, soprattutto nella zona dell’istmo dell’isola “Isuledda” (l’isola dei Gabbiani), l’area più interessata dai venti. Qui si possono trovare anche camping e vari generi di attività commerciali.

Anche nella zona centrale di Porto Pollo è possibile trovare numerose soluzioni di pernottamento, ristoranti, bar e negozi.
La zona di Costa Serena offre un villaggio vacanze, un ristorante, dei bar ed un mini market, oltre ad una bella spiaggia.

 Ma nella rada di Porto Pollo di certo non mancano le spiagge: dalla spiaggia di Padula Piatta a sud alla spiaggia delle Piscine-più aperta e selvaggia- ad est, passando per la settentrionale spiaggia dell’Isola dei Gabbiani, i visitatori che approdano qui avranno solo l’imbarazzo della scelta.

 

Comentarios