Baie Du Gau 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Chiusa a nord dalla Pointe de la Ris e a sud dalla Pointe de L’Esquilette, la baie du Gau è si trova nell’area di Cap Bénat ed è una delle baie più apprezzate della parte occidentale della Costa Azzurra.

La baia è costituita da una lunga serie di insenature di dimensioni più ridotte, è aperta verso est ma offre una buona protezione dai venti dell’ovest.
Tuttavia l’intenso traffico marittimo, soprattutto nel periodo estivo, rende la permanenza in questa’area non sempre facile per i diportisti, a causa dei moti ondosi e del rollio provocati dal frequente passaggio delle imbarcazioni a motore in viaggio verso le isole l’Île du Levant e quella di Port-Cros.

Generalmente il traffico circostante e l’affollamento dei turisti nell’insenatura si placano dopo le 18, facendo così calmare il moto ondoso e riportando la tranquillità per coloro che intendono sostare ancora un po’qui .
Ad ogni modo, la permanenza nella baia du Gau è consigliata solo in condizioni di tempo favorevole.
Nella parte centrale della baia è possibile trovare un ristorante, oltre ad una serie di campeggi.

All’interno della baia si trovano tutta una serie di calette e spiagge, le ultime prima di giungere a Cap Bénat, dove si incontreranno unicamente rocce e scogli.
La più grande spiaggia è la plage du Gaou, che si trova nella parte centrale dell’ insenatura, formata da sabbia fine e piccoli ciottoli. L’unica possibilità di accesso per chi provenga dalla terraferma è quella di intraprendere il sentiero del litorale all’altezza della spiaggia de la Favière (a nord dell’anse de Gau e a sud del porto di Bormes-Les Mimosas) e camminare verso sud, in direzione di Cap Bènat.

Quella di più facile accesso è la spiaggia che si situa subito dopo la Pointe de la Ris, nei pressi di una diga. Più ci si avvicina alla Pointe de l’Esquilette e più l’accesso alle spiagge della Baie du Gau dalla terraferma diventa difficoltoso.

 

Comentarios