Osor 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Osor (Ossero) è una rada che non offre un riparo dei migliori, però ha una posizione strategica. Si trova poco prima del canale navigabile (canale della Cavanella) costruito dall’uomo per separare le isole di Cherso e Lusssino. Osor difatti prende il nome da una città romana che all’epoca fu fiorente e gloriosa e che era posta vicino al canale. Il passaggio fa evitare un percorso di aggiramento dell’Isola di Lussino e abbrevia il tragitto per chi ad esempio si stia dirigendo a Novaljia sull’isola di Pago. La rada di Osor è il luogo ideale per attendere il sollevamento del ponte (dalle 9.00 alle 17.00). Il ponte chiuso è alto poco meno di un paio di metri. Attenzione al limite di velocità di cinque nodi quando si attraversa il canale. Le imbarcazioni che provengono da sud hanno il diritto di passaggio e chi è in attesa deve manovrare o ancorare, in modo da non interferire con le barche che stanno transitando. Il canale è largo dodici metri e profondo circa tre metri.

Se si decide di sostare nella rada di Osor bisogna prestare attenzione alla bora che può essere molto violenta. In questo caso è necessario stendere un cavo a terra. Nella banchina in pietra si può ormeggiare ma non ci sono servizi ed è esposta alla risacca. In banchina ci si mette di prua o di poppa, solo per barche con poco pescaggio. Provenendo da nord la notte fare riferimento ad una luce lampeggiante rossa 3 secondi (baia di Osor) e di una luce rossa lampeggiante 1,5 secondi (inizio canale). Provenendo da sud il passaggio all’inizio è largo poco meno di 50 metri e poi si restringe a 12 sul canale. Di notte è segnalato da luci lampeggianti verde e rossa su entrambi i lati due secondi.

 

La vicina isola di Lussino merita una visita, anzitutto per le sue piccole spiaggie in sabbia (difficili da trovare in Croazia), ma anche per la tipica macchia mediterranea e l’aria fresca. L’isola non è turistica tanto quanto l’Istria ma negli ultimi anni sono diversi gli hotel e i campeggi che si stanno sviluppando, si trovano comunque ancora posti tranquilli e isolati. Molto frequentati i ristoranti di pesce a Lussingande che offrono una vista sul mare e prezzi discreti nonché un’ottima qualità del pesce. I collegamenti sull’isola dipendono tutti da un’unica strada ed e quindi più pratico utilizzare la barca per visitarne i luoghi.

Comentarios