Cala Delle Caldane 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Cala delle Caldane, detta anche Spiaggia delle Caldane, è situata sul versante sud orientale dell’Isola del Giglio. Si tratta di una rada molto riservata con una piccola porzione di fine sabbia chiara a grani grossi raggiungibile solo via mare o attraverso una camminata di quasi 40 minuti attraverso un sentiero avventuroso e sconnesso nella vegetazione a picco sul mare.

Nei dintorni della rada gli amanti della solitudine potranno godere di un susseguirsi di cale e calette con scogli digradanti sul mare. Si tratta di una cala dai tratti selvaggi e molto riservata che, evidentemente, è spesso poco affollata, in cui domina un mare spettacolare da toni del turchese e smeraldo, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi digradanti e ricchi di posidonia, ideale per nuotare e per gli amanti dello snorkeling.

Quindi nei periodi di maggior afflusso turistico questa spiaggia, grazie alle sue difficoltà di raggiungimento, regala sempre un po’ di tranquillità e un paesaggio mozzafiato con la natura fiorente ed alle spalle la montagna che sale fino ai picchi più alti presenti sull’isola del Giglio.

Chi decide di avventurarsi nel piccolo sentiero verso sud attraverso le poche ville presenti nella macchia mediterranea, raggiungerà dopo pochi metri una scogliera a gradoni sul mare dove si può scendere facilmente per fare il bagno ed è consigliata soprattutto per chi ha dei cani al seguito che non possono transitare sulle spiagge.

A pochi minuti di cammino ulteriore ci sono gli scogli delle Acque del Prete, un luogo particolare, selvaggio e particolarmente tranquillo, così chiamato per la piscina naturale di acqua verde posta di fronte ad un liscione di granito dove il prete del porto era solito fare il bagno. Proprio per l'unicità di questa spiaggia la cui assoluta tranquillità rievoca luoghi lontani, di proposito non ci sono bar, ristoranti o chioschi sul posto ad eccezione di un servizio di noleggio lettini, ombrelloni, affitto pedalò ed affitto canoe.

È presente l'assistenza bagnanti e il bagnino per salvataggio e la spiaggia libera è comunque a disposizione di tutti. Quindi per trascorrere una giornata alle Caldane, è necessario è bene partire muniti di provviste ed acqua anche se essendo collegata con un sentiero all’attigua cala delle Cannelle in venti minuti di cammino è possibile fare rifornimento presso il bar.

Nel 2013 il Ministero dell'Ambiente ha inserito Cala delle Caldane fra le 17 spiagge più belle d'Italia conferendo un importante riconoscimento a quella che è stata sempre e solo considerata una piccola spiaggia isolana.

 

Comentarios