Bavaria Yachtbau Bavaria Cruiser 41

Bavaria Yachtbau Bavaria Cruiser 41

Velero

Descripciòn Embarcaciòn

Il Bavaria Cruiser 41 è un’evoluzione da un punto di vista costruttivo rispetto al vecchio modello, per la definizione degli interni e per la realizzazione di una struttura a ragno, che rende più robusto e rigido lo scafo: tuga, coperta e opera viva. L’imbarcazione è pertanto concepita per durare a lungo, grazie ad un’affidabilità accresciuta.

La tuga del Cruiser 41 ha diversi punti luce naturali e garantisce una ventilazione interna ottimale. Non ci sono gli oblò ma finestre lungo le murate, più eleganti e gradevoli. Il layout degli esterni è pulito, i carrelli e le manovre sono sulla tuga. Grazie ad un terzo passauomo nel deck si è accresciuta l’areazione sottocoperta. Il pozzetto include una seduta disposta geometricamente: in tal modo lo spazio è ottimizzato e si allungano le panche della lounge area. C’è una doppia timoneria a ruota e i sei winches permettono di condurre l’imbarcazione con un piccolo equipaggio. È presente anche uno spazio per lo stoccaggio.

Gli interni sono in castano, e prevedono due o tre cabine. Il colore scuro rende l’atmosfera accogliente. Nella dinette si trova un grande divano e un tavolo che può essere pieghevole. Il tavolo da carteggio è ampio e fisso. Il letto della cabina di prua è largo e presenta notevole altezza.

Caratteristica del Cruiser 41 sono il piacere di navigare e il comfort a bordo. È un’imbarcazione ideale per una navigazione in famiglia o con amici, con grandi cabine a poppa e cabina armatoriale a prua con bagno privato, una cucina ottimale e un accogliente salone. La personalizzazione in relazione alle proprie esigenze è massima: tre diversi tipi di legno per gli interni, sei tipi per il pavimento e sei motivi per i tessuti, solo per fare un esempio.

I progettisti di Farr Yacht Design insieme a Bavaria hanno studiato le forze che agiscono sullo scafo della barca, in modo da assorbirle e distribuirle. L’analisi degli sforzi è personalizzata per ogni singola imbarcazione, e da essa vengono elaborati i piani di laminazione e dei rinforzi. La robusta paratia maestra è inserita con precisione nello scafo e viene fissata tramite incollamento sulla superficie. La chiglia viene fissata con bulloni di diametro notevole. La distribuzione delle forze che agiscono sulle vele è simile a quella di una barca da regata, con un trasferimento di esse alla struttura reticolare che è incollata allo scafo. La rigidità viene garantita anche grazie a una robusta paratia principale laminata allo scafo. Per prevenire danni dovuti a collisioni frontali è prevista sul Cruiser 41 una paratia anti-collisione a prua. Il piano velico è di notevole efficacia, grazie alla disposizione delle ferramenta e le possibilità di assetto ottimale.

Datos Tècnicos Del Barco

Datos Generales

  • Eslora màxima:
    12.35 m
  • Eslora de flotaciòn:
    10.75 m
  • Bao màximo:
    3.96 m
  • Calado:
    2.05 m
  • Desplazamiento
    8.68 kg
  • Lastre:
    2736 kg
  • Enderezamiento:
    31521.0%
  • Materiales de construcciòn:

Datos De La Vela

  • Àrea de la vela:
    m2
  • Armamento:
  • Vela mayor:
    m2
  • Espinàquer:
    m2
  • Gènova
    m2
  • I:
    m2
  • J:
    m2
  • P:
    m2
  • E
    m2

Motor

  • Motor:
    Volvo Penta Saildrive D1-30
  • Hp:
    21 kW (28 PS)
  • Transmisiòn
  • Depòsito combustible:
    210 lt

Internos

  • Materiales internos:
    legno
  • Cabinas
    2/3
  • Literas:
    4/6
  • Depòsito combustible:
    210 lt
  • Capasidad personas:
    8
  • Inodoro:
  • Depòsito agua
    210 lt

Motorizaciòn