Dufour Yachts Dufour 41 Classic

Datos Generales

Vèase tambièn

Descripciòn

Dufour 41 Classic è stata lanciata per la prima volta sul mercato nel 1995 ma è ancora una barca adatta a chi ama la crociera veloce confortevole e sicura. È stata proposta in due versioni, una a chiglia lunga e l’altra a chiglia corta, ed entrambe danno buone prestazioni con venti sia leggeri che medi, in particolare nelle andature strette. Lo scafo è stato disegnato dai fratelli Jacopin di J&J Design con linee classiche e discreti slanci sia a prua sia a poppa. Il motore del Dufour 41 Classic è un Volvo modello MD 22 L.

La coperta
Dufour 41 Classic dispone di larghi passavanti e di un pozzetto non grandissimo ma rifinito con due scalini da uno specchio di poppa, che ne facilitano l’accesso in acqua. La tuga di questo natante è lunga e bassa dalle forme arrotondate sulle quali corrono le manovre rinviate in pozzetto. Il piano velico in testa d’albero possiede linee semplici e prevede una randa con lazy jack e genoa avvolgibile.

Gli interni di Dufour 41 Classic
Gli interni di questa barca da crociera sono spaziosi e ricchi di legno. A poppa si trovano due cabine doppie identiche tra loro e un bagno. La cucina lungo la murata è dotata di piani, frigo, fornello con due fuochi e forno. Il natante ha un confortevole quadrato a “U” dove si trova la zona pranzo. Completano la zona abitativa due bagni, l’angolo carteggio, la cabina armatoriale e, a prua, la terza stanza matrimoniale con toilette di servizio. Di Dufour 41 Classic esiste anche la versione “Grande crociera”, con allestimenti più ricercati.

Dotazioni interne
• Impianto elettrico 12/220v
• Batterie: 2 servizi ed 1 motore
• Caricabatterie
• Boiler
• Pompa a pedale acqua mare

Dotazioni esterne
• Bimini
• Sprayhood
• Tavolo pozzetto
• Passerella
• Copritimoneria
• Salpancore elettrico
• Ancora
• Catena
• Cime ormeggio
• Parabordi

Dufour Yachts

È una compagnia francese creata da Michel Dufour, che dopo aver lavorato in una fabbrica che produceva fibra di vetro ebbe la brillante intuizione di applicare questa tecnica nel campo delle imbarcazioni. Il successo venne raggiunto da Dufour con la Sylph ma il trionfo vero e proprio risale al 1967 grazie all’imbarcazione chiamata Arpege. Dufour Yachts ha realizzato oltre 1.500 modelli fino al 1977, la golden age della vetroresina, e già nel 1973 l’azienda era cresciuta del 1.400% diventando il primo esportatore di barche a vela in vetroresina della Francia. Dal 2005 Dufour iniziò una collaborazione con il famoso architetto navale italiano Umberto Felci creando il modello “Grand Large”, che ha vinto numerosi premi sia in Europa che negli Stati Uniti.


Ficha Embarcaciòn

Datos Generales

  • Eslora màxima:
    12.03 m
  • Eslora de flotaciòn:
    11.89 m
  • Bao màximo:
    3.9 m
  • Calado:
    1.71 m
  • Desplazamiento:
    8080 kg
  • Lastre:
    2500 kg
  • Enderezamiento:
    31.0%
  • Materiales de construcciòn:
    Vetroresina

Motor

  • Motor:
    volvo penta
  • Hp:
    50
  • Transmisiòn:
    sail drive
  • Depòsito combustible:
    150 lt

Internos

  • Materiales internos:
    mogano
  • Cabinas:
    3
  • Literas:
    6 +2
  • Capasidad personas:
    10
  • Inodoro:
    2
  • Depòsito agua:
    390 lt

Comentarios