Jeanneau Sun Odyssey 51

Datos Generales

Vèase tambièn

Descripciòn

Disegnato da Bruce Farr e prodotto dai cantieri Jeanneau dal 1989 al 1992, il Sun Odyssey 51 piedi e' una barca che all'epoca rappresento' il culmine dell'innovazione, tanto nel disegno dello scafo che in coperta e negli interni. Dopo 25 anni e' una barca ancora moderna, che nulla ha da invidiare alle successive produzioni della Jeanneau e delle altre principali case costruttrici.

Il Sun Odyssey 51 ha avuto un enorme successo tra i charteristi, date le sua caratteristiche costruttive che la rendono abitabile ed estremamente comoda. Ma e' anche una barca perfetta per lunghe navigazioni, veloce anche con poco vento.
Cominciamo dalle innovazioni piu' evidenti, particolari che oggi siamo abituati a vedere su numerose imbarcazioni a vela e che furono introdotte proprio dalla Jeanneau con questo modello.

Senza dubbio il pozzetto, con numerose caratteristiche che lo rendono estremamente abitale e confortevole: la doppia timoneria, il cancelletto che separa l'ampia plancetta di poppa dalla zona timoni, il tavolo abbattibile con un vano frigo al suo interno, sedute larghe e gavoni molto ampi sia a dritta che a sinistra. La comodita' del timoniere e' garantita anche dal paterazzo che si divide molto in alto, lasciando abbondante spazio libero a poppa. Le sedute dei due timoni nascondono altri due ampi gavoni.

Anche i rinvii delle manovre sono pensati per facilitare la navigazione: sei winch in pozzetto, quattro sotto la cappottina e due di fronte alle ruote del timone permettono di manovrare facilmente in due questo 51 piedi.

Gli interni sono estremamente spaziosi: scendendo sotto coperta sulla dritta si trova l'ampio carteggio e subito dopo la comodissima cucina ad U, che oltre ad offrire molto spazio per cucinare e stivare consente anche di cucinare davvero durante le navigazioni, con il supporto della zona lavabo che permette di stare comodamente in piedi in ogni condizione di mare. Sulla sinistra l'ampia dinette accomoda senza problemi 10 persone e riserva ancora molto spazio per lo stivaggio e la libreria.

La versione piu' diffusa del Sun Odyssey 51 e' quella da charter, che ha quattro cabine, due matrimoniali a poppa e due a castello a prua, ognuna con il proprio bagno. Nella versione armatoriale a prua si trova una sola ampia cabina. Due ulteriori posti letto e un bagno, normalmente riservati all'equipaggio, si trovano all'estrema prua, con accesso dalla coperta.

Meno visibili ma non meno importanti per la resa complessiva di questa imbarcazione le innovazioni apportate da Bruce Farr nella concezione dello scafo. Il bulbo ha una configurazione con due ali dal grande effetto stabilizzatore. Sul bulbo e' anche concentrata gran parte della zavorra, imbullonata sulla parte bassa sotto il serbatotio del gasolio: il peso cosi' distribuito migliora decisamente la sicurezza e la performance anche con poco vento.

Le buone performance e la sicurezza, abbinate all'estrema comodita', funzionalita' e qualita' degli interni rendono il Sun Odyssey 51 della Jeanneau una barca di serie di altissima qualita'.

Ficha Embarcaciòn

Datos Generales

  • Eslora màxima:
    14.99 m
  • Eslora de flotaciòn:
    12.9 m
  • Bao màximo:
    4.85 m
  • Calado:
    2 m
  • Desplazamiento:
    14 kg
  • Lastre:
    4.5 kg
  • Enderezamiento:
    33.0%
  • Materiales de construcciòn:
    Vetroresina

Datos De La Vela m2

  • Àrea de la vela:
    99 m2
  • Armamento:
    Sloop
  • Vela mayor:
    47 m2
  • Gènova:
    52 m2
  • I:
    18.9 m2
  • J:
    5.5 m2
  • P:
    16.7 m2
  • E:
    5.7 m2

Motor

  • Motor:
    Perkins
  • Hp:
    80
  • Depòsito combustible:
    350 lt

Internos

  • Cabinas:
    4/5
  • Literas:
    8/10
  • Capasidad personas:
    8/10
  • Inodoro:
    4/5
  • Depòsito agua:
    950 lt

Comentarios