Club Nautico Serranova 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il Club Nautico Serranova si trova nella Baia d’Alcudia, lungo la parte nord- orientale dell’isola di Maiorca.

È un piccolo approdo per imbarcazioni di dimensioni ridotte.
Dispone infatti di 113 postazioni per l’ormeggio, per barche con una lunghezza massima di 7 metri ed una larghezza massima di 2,5 metri. Il pescaggio delle imbarcazioni in transito qui non può essere superiore ai 120 centimetri.
In navigazione nelle acque dell’area portuale, bisogna prestare attenzione a non superare la velocità di 2,5 nodi.

I diportisti che si fermano qui possono approfittare della presenza di un servizio di vigilanza continuo, di colonnine per l’approvvigionamento di energia elettrica e di fonti di acqua potabile, di un ufficio di capitaneria di porto aperto dalle 8 alle 15 (dal lunedì al venerdì), di docce e bagni pubblici.
Sono inoltre disponibili servizi per la raccolta di olii esausti e di acque scure e un’area di riparazioni, con officine, rampa e una gru che può sollevare pesi per un massimo di quattro tonnellate.
Nell’area portuale sono inoltre presenti un bar- ristorante e di telefoni pubblici.

Nel club non è presente una stazione di rifornimento carburante: per approvvigionarsi, è necessario rendersi nel porto di Pollença o nel Club Nautico Colonia de Sant Pere.

La scuola velica del Club nautico Serranova offre corsi di vela e la possibilità di noleggiare attrezzature nautiche.
Il club si trova nell’insediamento di Son Serra de Marina, dove è possibile trovare ristoranti, bar, supermercati, alberghi e fermate degli autobus pubblici.
Stando all’interno dell’area portuale e guardando verso destra, si può notare la spiaggia di Son Serra de Marina, lungo un litorale di sabbia e rocce abbastanza ampio. È una spiaggia municipale, lunga circa 450 metri, accessibile anche alla persone con disabilità fisiche. L’area offre delle docce ed un servizio di vigilanza. I bassi fondali non rendono consigliabile dare fonda con la propria imbarcazione in questa zona, perché il rischio di restare incagliati è alto.

L’altra spiaggia dei dintorni è quella di Son Real, che prende il nome dal torrente che sfocia qui. È una lunga spiaggia di 5 chilometri, con due zone paludose (in coincidenza con la foce dei torrenti Son Real e Son Baulò), composta da sabbia e rocce. Non offre alcun tipo di servizio, il che non ne fa una spiaggia troppo affollata neanche nel periodo estivo.

Il club e l’adiacente spiaggia di Son Serra de Marina sono facilmente raggiungibili anche via terraferma, con gli autobus oppure lasciando la propria vettura in un parcheggio gratuito nelle vicinanze.
Nel nucleo urbano di Son Serra de Marina è presente una torre, che rende l’approdo ben identificabile anche dal mare.
Su questo tratto di costa sfociano numerosi, piccoli torrenti.

Uscendo in barca dall’area del Club Nautico Serranova  e dirigendosi ad est si incontra la zona di Capdepera, ricca di piccole cale in cui poter stare alla fonda in condizioni di tempo favorevole: tra le tante, si possono ricordare Cala Torta, Cala Agulla e Cala Ratjada.

Il Club di Serranova fa parte del distretto di Santa Margalida, cittadina situata a meno di 60 chilometri da Maiorca. Questa è l’area più ricca di reperti archeologici dell’isola di Maiorca, che indicano una presenza abitativa consistente in epoca preistorica.
Nella zona di Alcudia è possibile visitare le grotte di Alzineret, di età preistorica.
La Baia di Alcudia è uno dei tratti di costa più affascinanti della zona settentrionale di Maiorca. Alicudia è una delle città spagnole affacciate sul mar Mediterraneo più antiche  fu un importante porto in epoca fenicia e cartaginese, nonché un’importante colonia greca, romana, saracena ed infine aragonese.

Anticamente chiamata Pollentia, dista circa 20 chilometri dal Club Nautico Serranova. Tra i luoghi di interesse figurano la Porta de Moll e le antiche mura romane.

 

Comentarios