Club Nàutic Ibiza 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il Club Nàutic Ibiza si trova all’interno dell’area portuale del Puerto de Ibiza, nel dipartimento di Eivissa, lungo la costa meridionale dell’isola

Il Club ha festeggiato il suo novantesimo compleanno nel febbraio 2015 ed è  il secondo approdo portuale più antico dell’isola (dopo quello di Ciutadella).

L’approdo dispone di 300 posti di ormeggio, 270 dei quali sono normalmente riservati ai soci del club. Ogni postazione è dotata di colonnina per il rifornimento dell’energia elettrica e di una fonte di acqua potabile. I clienti possono inoltre usufruire di docce, servizi igienici, spogliatoi e di un’équipe di esperti che si occupano della pulizia e della manutenzione degli scafi. Inoltre, il club dispone di un’officina per le riparazioni sulle imbarcazioni, con una gru che può sollevare barche fino a dodici tonnellate, una rampa da 10 metri ed un’area di rimessaggio, destinata sia ai soci che ai diportisti di passaggio.

Il Club Nàutic Ibiza può accogliere imbarcazioni di una lunghezza massima di 18 metri. Il pescaggio massimo consentito per le barche in transito nell’area di approdo è di due metri.
Nell’area non è presente una stazione di rifornimento carburante, ma è possibile trovarla all’interno dell’area del vicinissimo Puerto Deportivo de Ibiza Nueva.
Il Club propone corsi di vela di ogni livello (destinati a bambini, ragazzi ed adulti) e fa da sfondo a numerosi eventi nautici, gare e regate durante tutto l’anno.

La posizione centrale rispetto ai punti di interesse della città di Ibiza (Eivissa) ed i buoni collegamenti con le altre isole dell’arcipelago delle Baleari fanno di questo approdo una meta ambita, soprattutto nella stagione estiva.
Nelle immediate vicinanze del porto è possibile trovare alberghi, supermercati, fast food, ristoranti e negozi, oltre che la sede dell’Università delle Isole Baleari ed un ospedale.

Muovendosi in città, si possono andare a visitare la Cattedrale di Ibiza, il Museo Casa Broner, il Museo Monográfico y Necrópolis Púnica de Puig des Molins ed il Museo archeologico.
La città vecchia è chiamata invece Dalt Vila e si trova sulla sommità di un colle. Risale al XVI secolo, ma è stata eretta sui resti dell’antico insediamento punico. 

Una delle spiagge più vicine al Club Nàutic Ibiza è quella di Cala Talamanca

È una spiaggia sabbiosa, lunga quasi un chilometro, con alcune agglomerazioni rocciose, ed è inclusa nell’agglomerato urbano. Le sue acque calme e cristalline e la posizione riparata la rendono una meta molto frequentata dalle famiglie.

È la spiaggia più grande del dipartimento di Eivissa ed ha fondali poco profondi, sabbiosi e coperti di alghe, che rendono possibile dare fonda con imbarcazioni di piccole dimensioni.
La spiaggia è predisposta per l’accesso per persone disabili e offre la possibilità di noleggiare attrezzature da spiaggia come lettini ed ombrelloni. 

Platja d'en Bossa si trova invece a circa 2,5 chilometri dal centro di Ibiza. È una grande spiaggia di sabba fine, orientata ad est, con fondali bassi. I venti sostenuti che la spazzano ne fanno una meta molto frequentata dai windsurfisti.
A sud della spiaggia si trova la zona migliore dove poter dare fonda, con fondali sabbiosi con alghe ed una profondità che varia dai quattro ai sette metri.
Il fatto di poter raggiungere comodamente questa spiaggia a piedi dal centro della città di Ibiza, in bici o in autobus la rendono molto frequentata durante i mesi estivi.

La terza spiaggia del Comune di Eivissa (abbastanza vicina al Club Nàutic Ibiza) è Ses Figueretes. È sempre una spiaggia grande e di sabbia fine, facilmente accessibile dalla terraferma e inglobata nell’area urbana. Qui è possibile noleggiare attrezzatura da spiaggia e godere di un bel panorama della città antica di Dalt Vila.

 

Comentarios