Marina Di Minorca 

Porto Turistico

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il porto di Mahón, città centro principale dell’isola di Minorca, è il secondo porto più grande d’Europa, un porto naturale di lunghezza pari a 6 km dall’imboccatura alla sua darsena più interna. La zona è riparata dai venti settentrionali, in particolare dal vento di Tramontana, i più forti del mediterraneo occidentale, ragion per cui da tempi immemori, già dall’età dei Romani, questa insenatura è stata utilizzata come rifugio per barche di tutte le taglie.

Il porto di Mahón, grazie alla sua straordinaria estensione, dispone di acque molto tranquille. Se a questo elemento si somma il fatto che il Mar Mediterraneo non ha maree, al visitatore sembrerà di contemplare un maestoso lago più che un porto marittimo. Inoltre, essendo un’insenatura naturale, il paesaggio ai suoi margini è di una bellezza stravolgente, in particolare la città di Mahón arroccata sopra la costa sud con le sue case bianche davvero caratteristiche.

L’isola di Minorca si trova a metà strada fra Europa e Nord Africa, posizione strategica che da sempre la pone al centro delle principali rotte del Mediterraneo, commerciali ma anche turistiche. Il porto di Mahón è strutturato su tutte le diverse zone del piccolo golfo, con pontili adibiti all’accoglienza dei diportisti, ma anche a navi da crociera e mercantili, che possono usufruire di un cantiere navale ben attrezzato per ogni riparazione.  

 Il porto di Mahón con gli anni ha sempre cercato di migliorarsi, di migliorare le sue strutture e i servizi che esse erogano ai turisti. Recentemente è entrato a far parte del consorzio di Stazioni Nautiche di Minorca, integrato agli altri due principali porti minorchini di Ciutadella e Fornells, con il proposito di offrire ai naviganti tutto il necessario, sia per quanto riguarda i comfort che caratterizzano una visita di piacere, sia per quanto riguarda le emergenze e le riparazioni in caso di avarie.

Il Marina di Minorca è un grande complesso che non è situato in un solo punto del porto di Mahón, bensì dispone di diversi approdi in tutto il golfo. La sede principale è quella indicata sul sito, gli ormeggi Colarsega, situati nella zona più all’interno della baia. Un ulteriore punto di ormeggio si trova a Cala Llonga, sul Passeig des Mariners. Il marina dispone di altri numerosi pontili galleggianti per ogni evenienza.

Fra i numerosi servizi offerti, la manutenzione costituisce l’eccellenza di questo porto. Il cantiere mette a disposizione dei diportisti una gru da 10 tonnellate e un Travel Lift da 35 tonnellate per la manutenzione a terra di qualsiasi imbarcazione.

Ma il servizio più speciale è quello riservato ai motori: un servizio tecnico ufficiale delle marche di motori interni e fuoribordo Volvo Penta, Yanmar, Suzuki, Honda e molti altri fra i più conosciuti.

Fra i servizi più comuni invece è possibile usufruire di un servizio di revisione o installazione di radiogoniometri, e dei più classici servizi di carpenteria e di pittura dello scafo e degli interni delle imbarcazioni.

Inoltre, è attivo un servizio di gestione amministrativa delle imbarcazioni, con possibilità per i diportisti di effettuare i loco eventuali cambiamenti di proprietario, matricolazioni e revisioni ITV, ed addirittura assicurazioni.

 

Comentarios