Crotone Porto Nuovo 

commerciale - industriale

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il Porto Nuovo di Crotone si trova nel versante settentrionale della costa ionica della cittadina calabrese, separato dal Porto Vecchio dalla zona industriale situata nella punta del promontorio crotonese.

Oltre che per la posizione, il Porto Nuovo si differenzia da quello vecchio anche per la diversa destinazione d'uso. Infatti, mentre il Porto Vecchio è utilizzato a scopo turistico o dai piccoli pescherecci locali, il Porto Nuovo è sfruttato per lo più a scopi industriali e commerciali. Tuttavia, previa autorizzazione dell'Autorità Portuale, è ammesso l'ingresso anche ad imbarcazioni da diporto.

Per via della conformazione naturale della costa, con le due insenature che dalla città si sviluppano ai due lati opposti fino a Capo Colonna e Cirò Marina, il porto di Crotone venne fondato già nel VII secolo A.C. dalla nascente colonia della Magna Grecia. Grazie alla posizione strategica al centro del bacino ionico, il porto si sviluppò in fretta come centro nevralgico delle rotte commerciali all'intero del mediterraneo. Dopo un periodo di declino in epoca medievale, il porto di Crotone riprese la sua attività intorno al 1500 con la dominazione spagnola, anche se il vero rilancio del porto avvenne intorno agli anni 20 e 30 del XX secolo in concomitanza del boom industriale dell'area calabrese.

Protetto da un lungo molo foraneo e da un molo sottoflutto più corto, il Porto Nuovo di Crotone racchiude un bacino di 120000 m2, con un fondale di circa 8.5m. Come segnalato dai portali delle amministrazioni locali, la zona è talvolta soggetta a nebbie molto fitte, tali da ridurre la visibilità fino a poche centinaia di metri. Si segnala inoltre la presenza di un relitto sommerso, situato a 0.5 metri dal segnale rosso del molo con un battente d'acqua di 4m circa. Per maggiori informazioni sul relitto, si consiglia di consultare le carte nautiche, su cui è segnalato (vedere carta I.I.M. n. 25).

I venti prevalenti del Porto Nuovo di Crotone sono d'inverno la tramontana ed i venti del I e II quadrante, mentre in primavera prevalgono i venti del I quadrante. La tramontana spira molto violentemente d'inverno e, insieme allo scirocco, provoca forti correnti al largo del porto. Le rade più sicure nelle vicinanze del Porto Nuovo di Crotone si trovano a sud di Capo Rizzuto e a nord di Capo Colonna.

Essendo un porto commerciale, il Porto Nuovo di Crotone, offre anche il servizio di pilotaggio, per l'ingresso delle imbarcazioni più ingombranti.

 

Comentarios