Marina Di Ischia 

Porto Turistico

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Ischia è un'isola facente parte dell'arcipelago delle isole Flegree ed è la terza isola più popolosa d'Italia (dopo Sicilia e Sardegna). Vi sono diversi porti ma i principali sono quello di Ischia e quello di Casamicciola.

Il Porto di Ischia è un porto naturale. Inizialmente si trattava di un lago di 100.000 mq, soprannominato Pantaniello, al cui interno sorgeva un piccolo isolotto abitato, il Tondo. Del Tondo oggi rimane soltanto una struttura circolare, semidistrutta e rovinata dal tempo. La profondità del lago era di un paio di metri.

Alla trasformazione del Pantaniello in porto contribuì Ferdinando II, il quale sperava che la costruzione del porto avrebbe dato una notevole spinta al commercio e, egoisticamente, avrebbe reso a lui più semplice il tragitto fino alla Casina Reale.

I lavori che portarono alla nascita del porto furono molto lenti e si protrassero a lungo nel tempo. Il nuovo porto venne finalmente inaugurato il 17 settembre del 1854, anche se i lavori di completamento continuarono per alcuni anni.

Oggi il porto è completamente banchinato ed è perfettamente riparato da un molo di sopraflutto di forma curvilinea che garantisce un eccellente ridosso da tutti i venti. Il fondale è composto da fango e sabbia e ha una profondità che varia tra 0,7 mt e 3,6 metri. In banchina, il pescaggio minimo è di 1,2 metri.

Il porto offre 200 posti barca, di cui 3 riservati alle imbarcazioni in transito. L’accesso al porto è consentito alle imbarcazioni di lunghezza non superiore a 50 metri.

Per poter accedere al porto, a mezzo miglio di distanza dall’ingresso i diportisti devono contattare Circomare Ischia tramite canale VHF 13.

Da un lato del porto troviamo La Riva Destra, o Rive Droite: ricca di ristoranti, di locali e di discopub, costituisce il cuore della vita notturna di Ischia. Sul lato opposto sorge invece La Riva Sinistra, un molo di servizio che concentra su di sè il traffico merci e quello dei traghetti che trasportano i turisti.

All’interno del porto è presente il Marina di Ischia, il quale offre un numero di servizi molto elevato. Si tratta quindi di un porto turistico estremamente moderno, che cerca sempre di accontentare le richieste dei clienti più esigenti.  Il marina è protetto da un servizio di guardianaggio attivo 24 ore al giorno. Non mancano, ovviamente, la fornitura di acqua potabile e di energia elettrica nonché la raccolta differenziata dei rifiuti e l’illuminazione della banchina.

Vengono effettuate riparazioni motori, riparazioni elettriche ed elettroniche e riparazioni di scafi in legno e in vetroresina. I diportisti avranno inoltre la possibilità di richiedere controlli a bordo gratuiti.

All’interno del porto è presente un distributore di carburante che eroga sia benzina che gasolio.

Per un elenco completo degli innumerevoli servizi forniti dal Marina, consultare la voce "Altri servizi" in fondo alla pagina.

 

Comentarios