Isola Di Vis - Komiza 

Porto turistico

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Komizza si trova sull'isola di Lissa (Vis in croato), nell'arcipelago della Dalmazia centrale, è un piccola cittadina di pescatori e meta turistica molto frequentata.

Il porto di Komiza dispone di banchine per l'ormeggio di circa 30 barche fino a 25 metri di lunghezza. L'area di Komiza è esposta ai venti di Libeccio e Ponente, che creano un notevole moto ondoso. Per questo non è presente l'ormeggio alla boa, che risulta insicuro. Il porto è molto trafficato a causa dei numerosi pescherecci dei locali.
I posti barca sono muniti di acqua ed elettricità in banchina.
L'estremità del pontile è ad uso delle navi traghetto mentre le imbarcazioni da diporto e gli yacht possono ormeggiare più avanti su corpi morti. Disponibile un piccolo cantiere navale attrezzato per interventi tecnici sulle imbarcazioni. Per l’ingresso notturno aiutarsi con una luce verde lampeggiante tre secondi posta in testa al molo.
Oltre la punta Krizni è presente un ancoraggio ben ridossato dai primi quadranti e, più a nord, poco prima del capo Banacj vi è un piccolo molo dove poter ormeggiare la barca.

L'isola di Vis è considerata una tra le isole più incontaminate dell'Adriatico perché è molto distante dalla terraferma, poco abitata e per molti decenni era un presidio militare jugoslavo e dunque inaccessibile. Di fatti i visitatori noteranno sul territorio bunker, tunnel, sotterranei e altre costruzioni un tempo adibite ad uso militare. La flora e la fauna sono intatte e questa piccola isola è un luogo ideale per il diportisti amanti della natura e per chi vuole scoprire nuove e incantevoli spiagge. Le spiagge più affascinanti si trovano tutte a sud, la cosa interessante è che molte di queste sono raggiungibili agilmente solo dal mare e molto poco frequentate. Attenzione che queste baie hanno tutte un fondale roccioso. Si consiglia la cala di Pritiscina che ha una conformazione morfologica particolare  e sassi di colore cadente sul rosso difficilmente ritrovabili in Dalmazia. Inoltre si possono fare lunghe passeggiate o girare in mountain bike nei numerosi sentieri. Gli abitanti dell'isola si concentrano in due paesi: Komiza, sopra descritto e Vis ad est dove non mancano ristoranti di pesce fresco e cantine.

Infine da segnalare la presenza sempre a sud della grotta blu, un luogo affascinante che si può visitare ancorando ad una ventina di metri a sud-ovest della grotta per poi proseguire con un barchino a pagamento che include il biglietto di entrata, circa 30 kune a testa. Consigliabile visitarla al mattino quando si possono osservare le migliori colorazioni dell’acqua.

 

 

Comentarios