Marina Di Goro 

Marina Privato

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il Marina si trova all’interno di una laguna chiamata Sacca di Goro che lo protegge e lo rende molto sicuro dal punto di vista nautico. Conta 360 posti barca ed è in grado di ospitare imbarcazioni fino a 1,60 metri di pescaggio e 15 metri di lunghezza. Il porto che si estende su una superficie di 15 ettari, è stato ampliato nel 2009 fino a raggiungere le attuali dimensioni. Nelle vicinanze si trovano un distributore di carburante e una gru mobile fino a 7 tonnellate.

 

Il porto è raggiungibile navigando verso ponente lungo lo Scannone di Goro e a mezzo miglio dalla spiaggia di Volano si deve virare verso Nord per imboccare il canale d'accesso profondo 2,50 – 3,00 metri. Due mede luminose segnalano l'inizio di una fila di briccole da lasciare a sinistra per raggiungere dopo circa 3 miglia il porto. Il bacino è protetto dal mare e dai venti di Scirocco da una scogliera lunga qualche centinaio di metri. Il faro di Goro che si distingue alto dalla foce del Po serve da riferimento per la risalita e per fare una sosta ai ristoranti raggiungibili solo dal fiume.

 

Da qui partono numerose imbarcazioni alla scoperta dell'ambiente del Parco del Delta del Po e scendono lungo il fiume fino al mare, tra isole e canneti, luogo privilegiato per le diverse specie di uccelli ai quali la Sacca di Goro offre riparo.

 

Lo Scannone di Goro noto anche come Isola dell'Amore, è un lembo di terra di di 8 km, formatosi per l'avanzamento del delta del Po, che si estende dalla bocca del Porto di Goro verso il Lido di Volano. Sulla parte più esterna dello Scannone, una striscia di sabbia isolata chiamata Scanno del faro, si erge il faro di Goro in prossimità del quale partono lunghe passeggiate attraverso cui raggiungere le spiagge.

 

La Sacca di Goro è l'habitat ideale per una grande quantità di pesci e per l'allevamento di cozze, ostriche e vongole veraci per le quali Goro è fra i primi esportatori in Europa. La "sagra della vongola", nata per celebrare il suo prodotto tipico, si svolge ogni anno nel terzo fine settimana di luglio.

 

 

Comentarios