Marina Uno - Lignano Riviera 

Porto turistico

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

 

Il porto turistico di Marina Uno sorge a Lignano Sabbiadoro, località Riviera, sulla foce del fiume Tagliamento. Il porto nasce nel 1960 a soli 400 metri dalla meravigliosa e suggestiva foce del fiume Tagliamento. L'idea geniale fu di Pier Paolo Dalmas, campione mondiale di entrobordo-corsa nel 1972, il quale sui terreni della SIL spa, Società Imprese Lignano, fece realizzare in breve tempo il progetto. Il porto turistico era dotato di circa 180 posti barca di diverse dimensioni con servizio assistenza, gru e carburante. Nel 1980 la darsena fu ceduta ad un gruppo di imprenditori e solo due anni dopo furono iniziati i lavori per l'ampliamento della darsena ad oltre 400 posti barca.

Il porto turistico si ammodernò con banchine galleggianti, servizi all'ormeggio e tecnici all'avanguardia; oltre che con servizi igienici, docce ad acqua calda, uffici per la direzione del porto e parcheggi. Nell’estate del 1983 venne inaugurata la darsena di Marina Uno che assunse il suo aspetto attuale: in occasione dell'inaugurazione la pattuglia acrobatica dell'aviazione "Frecce Tricolori" onorò gli spettatori con spettacolari passaggi sulla marina.

Negli anni successivi nell'ambito della marina sono stati costruiti l'Hotel Marina Uno, la piscina del porto turistico, due nuovi complessi residenziali e commerciali e il nuovo capannone per il rimessaggio con il posizionamento di due nuove gru di alaggio. Alcuni programmi di manutenzione della darsena di Marina Uno portati avanti in questi anni hanno interessato la riduzione del numero dei posti barca per far fronte all'aumento della larghezza delle imbarcazioni, la sostituzione dei pali in legno con pali in acciaio zincato, l’ampliamento del numero di bagni e di servizi igienici a disposizione dei diportisti, l’adeguamento di tutte le strutture alle nuove normative sulla sicurezza e la raccolta differenziata dei rifiuti.

 

Marina Uno è socio fondatore del "Consorzio Marine Lignano" che raccoglie le darsene del comprensorio turistico friulano e ha sede presso l'A.P.T. di Lignano Sabbiadoro. Dall'istituzione nel 1990, la darsena riceve ogni anno dalla Comunità Europea il prestigioso riconoscimento della "Bandiera Blu Europea" assegnato in base alla gamma e alla qualità dei servizi resi ai diportisti.

 

Nel 1997 la Marina Uno s.r.l. è stata incorporata dalla Lignano Pineta s.p.a., mantenendo autonomia gestionale ed organizzativa. L’attitudine consociativa di questo porto turistico ha trovato un’ulteriore conferma nel 1998 anno in cui la darsena di Marina Uno è diventata membro della "Associazione Porti Turistici dell'Adriatico", un sodalizio che raccoglie oltre 30 darsene dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia. Nel 2001 è nata a Marina Uno anche la sezione di Lignano della Lega Navale Italiana. 

 


Comentarios