Marina Di Zea 

Porto turistico

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Non mancano certamente le possibilità di posti barca nella zona di Atene, ma pochi marina offrono un numero di posti barca pari a quello del marina di Zea, porto situato a Il Pireo, città attigua e ormai inglobata in Atene, famosa da secoli e secoli per il suo grande porto commerciale.

Un porto che, ci dice la storia, è nato nel 500 a.C. come cantiere e rifugio per navi da guerra; nei secoli si è poi sviluppato in quello che è oggi uno dei più famosi porti commerciali, terzo al mondo come numero di passeggeri annuo. Il Pireo è "il porto" di Atene, ma a fianco a esso si sono sviluppate moltissime piccole realtà, marina anche di alto livello qualitativo che attraggono migliaia di turisti ogni anno.

Il marina di Zea è uno di questi, rinnovato completamente in occasione dei giochi olimpici di Atene del 2004, è gestito da una società privata che si occupa anche di altre tre marina greci.

La sua localizzazione è strategica, si trova nella parte ovest della baia di Atene, all'interno di un'insenatura naturale dalla forma particolarissima, che offre un buon riparo da tutti i venti.

A proposito di venti, nel golfo Saronico - nel quale si trova il marina di Zea - il meltemi, il vento dell'estate per antonomasia in Grecia, non soffia così forte come in altre zone; proviene da Nord e raramente supera i 4-5 gradi della scala beaufort.

Approcciando la zona antistante Atene, in navigazione bisogna assolutamente prestare attenzione al traffico. L'altra particolarità del marina di Zea è infatti quella di trovarsi proprio "di spalle" al porto principale del Pireo: ciò significa, dunque, navi di ogni tipo e stazza che navigano, manovrano e magari gettano l'ancora proprio vicino a voi.

In questo tratto di mare il traffico è regolamentato da una TSS (Traffic Separation Scheme), dunque prestare molta attenzione alle direzioni e velocità consentite, all'entrata e all'uscita. Oltre alle grandi navi, fate attenzione anche ai più piccoli ma veloci traghetti e aliscafi che portano in gita i turisti.

Arrivando al marina di Zea fatevi guidare dalle due luci verde e rossa poste in ingresso e contattate il personale del porto tramite VHF (canale 9) per sapere dove e come mettervi. Il porto è infatti diviso in due zone: una esterna, chiamata Freatida e delimitata da un lungo frangiflutti, e una interna dalla forma circolare, chiamata Passalimani.

Il marina di Zea può ospitare fino a 620 barche, disposte dagli ormeggiatori secondo le dimensioni lungo le rive banchinate e i pontili fissi e mobili. Si possono ormeggiare imbarcazioni fino a 80 metri di lunghezza, e si possono raggiungere i 120 metri se si ormeggia lateralmente; 8 sono i metri di profondità massima. I servizi sono tutti concentrati nella zona di collegamento tra le due aree del porto; nella strettoia che conduce dal porto esterno a quello interno si trova anche la possibilità di rifornimento carburante.

Parliamo appunto di servizi: il marina di Zea è un porto tutto sommato piccolo paragonato ad altri marina a gestione privata, anche greci, ecco perché i servizi ci sono ma non così variegati come la capacità totale di posti barca potrebbe far pensare.

Innanzitutto manca completamente la possibilità di posti barca a terra, di alaggio e di manutenzione. Manca proprio lo spazio fisico, oltreché il personale dedicato. Il marina dispone comunque di sommozzatori in grado di effettuare ispezioni e piccoli interventi tecnici di riparazione sott'acqua. Per quanto riguarda tutte le altre tipologie di intervento di manutenzione/riparazione, il marina è comunque in grado di indirizzarvi presso personale tecnico specializzato presente a breve distanza. Non mancano negozi di accessori nautici nelle vicinanze.

L'essenziale, comunque, non manca: colonnine con energia elettrica, acqua dolce e acqua potabile si trovano presso ogni posto barca, servizi igienici e docce, possibilità di rifornimento carburante.

Sul fronte sicurezza il marina è dotato di sistema di sorveglianza attivo 24 ore tramite CCTV e l'ingresso è sorvegliato. Non mancano i negozi e assolutamente non c'è carenza di bar, ristoranti e posti vari dove mangiare, dislocati lungo le banchine.

Per tutto il resto, c'è da dire che il marina di Zea è veramente "dentro" alla città: basta uscire dal porto e si trova tutto nel raggio di pochi chilometri. Anche un museo navale: se volete approfondire la vostra cultura, si trova proprio a fianco dell'ingresso del marina! La città de Il Pireo è inoltre molto vivace, commerciale e ricca di eventi e attività, se volete passare qualche giorno coi piedi sulla terraferma, non mancano le opportunità.

Anche per navigare ci sono parecchie scelte. Il golfo Saronico offre numerose opportunità e permette di navigare bene, soprattutto in estate; anche le Cicladi non sono lontante, con i loro paesaggi mozzafiato e le casette bianche.

 http://www.medmarinas.com/LH2Uploads/ItemsContent/61/6.jpg

 http://www.medmarinas.com/LH2Uploads/ItemsContent/61/20.jpg

Comentarios