Porto Romano (porto Vecchio) Di Ventotene 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il Porto Romano di Ventotene, chiamato anche Porto Vecchio, costituisce un approdo estremamente particolare e unico nel suo genere. Esso non è infatti proteso in mare come la maggior parte dei porti, ma risulta invece essere quasi aggrappato alla terraferma.

Questa particolare conformazione è senza dubbio dovuta alla sua origine. Il Porto Romano di Ventotene non è infatti un bacino naturale ma è anzi il frutto della escavazione artificiale di un banco tufaceo (elemento molto presente sull’isola) che degradava in mare, per un totale di 60 000 metri cubi di materiale asportato. Il risultato fu appunto il bacino artificiale del porto, con un pescaggio medio di 3 metri e circondato e protetto dalla roccia.

La realizzazione di Porto Romano va inquadrata nel clima di intensivo sfruttamento dell’isola durante l’epoca di passaggio tra Repubblica e Impero. L’opera fu probabilmente conclusa già in epoca augustea, quando Ventotene venne annessa alle altre proprietà imperiali.

L’ingresso del porto si affaccia a Est, facilitando quindi l’ingresso anche in condizioni di cattivo tempo o con venti forti di Libeccio e Maestrale. I venti del I quadrante generano però forti risacche, mentre durante la stagione invernale i venti di grecale possono rendere molto difficoltosa l’uscita dal porto.

Si sottolinea la presenza di una secca rocciosa proprio in entrata che può rendere difficoltose alcune manovre di accesso.

Il porto offre 40 posti barca per imbarcazioni di lunghezza massima 12 metri. Imbarcazioni di lunghezza superiore ai 12 metri possono entrare in porto solo in casi di particolare necessità ed emergenza.

L’orario d’accesso è continuo ma prima di entrare in porto è necessario mettersi in contatto telefonicamente con il Diving Ciro Sub per avere conferma della effettiva disponibilità di ormeggio.

All’interno del porto, i diportisti potranno servirsi di prese che garantiscono la fornitura di acqua potabile e di energia elettrica. Tra i servizi forniti vi sono il servizio antincendio, il servizio meteo e quello di pilotaggio.

Il porto è reso sicuro grazie al servizio di guardianaggio. Sono poi disponibili ormeggiatori e sommozzatori. Nel paese vicino sarà possibile trovare un gran numero di bar, ristoranti, supermarket e negozi. All’interno del porto è presente una rivendita di ghiaccio.

Porto Romano è dotato di uno scivolo e di una gru mobile fino a 50 tonnellate di peso. Per i diportisti sarà possibile usufruire del servizio di rimessaggio all’aperto. Vengono inoltre effettuate riparazioni a motori, riparazioni elettriche e riparazioni di scafi in legno o in vetroresina.

Gli ormeggi sono gestiti da diverse società private. La principale è il Diving Ciro Sub, aperto tutto l’anno.  

 

Comentarios