Porto Vecchio Di Manfredonia 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il porto Vecchio di Manfredonia è uno dei due approdi di diporto della città, nonché uno dei porti più importanti della Puglia settentrionale.

È costituito da due moli a gomito, uno di ponente e uno di levante, da un molo trapezoidale e da una banchina di tramontana. Questi spazi non sono però adibiti all’ormeggio delle imbarcazioni di diporto ma solo a quelle commerciali, alle navi passeggeri e ai pescherecci.

Per i diportisti è invece possibile attraccare a Cala Spuntone, una darsena in radice del molo di ponente, all’interno dell’area del Centro Velico Gargano oppure, laddove il traffico commerciale lo consenta, a nord del molo di tramontana, nella darsena di Cala Diomede, nella zona della Lega Navale Italiana. 

In alcuni casi, l’Autorità Marittima locale può concedere l’autorizzazione ad ormeggiare lungo il molo di ponente.

L’approdo gode di un buon ridosso da parecchi venti, anche se con i venti di traversia si verifica spesso un fenomeno di risacca. In caso di venti provenienti da sud/sud-est invece è sconsigliato approdare in questo porto. Anche il fenomeno di interramento interessa periodicamente l’approdo.

Il porto è fornito di un buon numero di servizi di assistenza, riparazione e rifornimenti, compreso un cantiere di riparazione per scafi in vetroresina e in legno.

Tra vari servizi offerti nell’area portuale sono presenti anche un bar e una zona coperta di rimessaggio.
Nelle vicinanze dell’approdo si collocano anche alcune aree cantieristiche ed un mercato ittico.
Il faro si trova in radice del molo di levante.

Il porto è in una posizione molto centrale, nelle immediate vicinanze è quindi possibile incontrare facilmente bar, ristoranti, uffici postali, banche ed attività commerciali.

Alle spalle del porto Vecchio è possibile ammirare il Castello medievale, voluto dagli Svevi ma rimaneggiato nella struttura anche da Aragonesi ed Angioini.

Il lungomare è spazioso e concedersi una passeggiata è sicuramente piacevole.

Manfredonia rappresenta la simbolica porta meridionale del Gargano. È ben riparata dalle montagne circostanti e gode di una posizione strategica, che consente a chi arriva qui in barca di raggiungere facilmente la zona di Bari, le altre località del Gargano e le isole Tremiti.
Lasciando Manfredonia e salendo verso nord, la costa diventa alta e rocciosa ed offre una serie di cale e grotte molto suggestive e delle belle spiaggette, come quella della baia di Mattinatella.

La città, come tutte le altre località del Gargano, fa parte dell’omonimo Parco Nazionale, creato negli anni ’90 allo scopo di preservare il delicato ecosistema locale.

Il porto Vecchio di Manfredonia rappresenta un buon punto di partenza per andare alla scoperta del Gargano e della Puglia in generale.

Comentarios