Cala Principale Di Favignana 

Porto Turistico - Commerciale

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Favignana è l’isola più grande e più importante delle Egadi. È attraversata da nord a sud dalla dorsale collinosa soprannominata Montagna Grossa e ha due punti di attracco: Cala Principale e Punta Longa.

Cala Principale ha una forma circolare, con un’apertura a Nord e Nord - Ovest. Dall’estremità orientale della Cala si diparte un molo di sopraflutto in direzione Nord – Ovest. Questo molo, attualmente oggetto di lavori volti a prolungarlo, è internamente banchinato e viene utilizzato per l’attracco dei traghetti.

Dal molo di sopraflutto si diparte in direzione Sud il Molo S. Leonardo, oggetto di lavori per il consolidamento della banchina.  Il molo Principale si diparte invece dalla banchina di Piazza Marina e viene utilizzato per consentire l’attracco alle imbarcazioni da diporto. In fondo alla Cala si sottolinea la presenza di una spiaggia.

Il porto di Cala Principale è caratterizzato da un fondale misto sabbioso – roccioso con presenza di alghe. Si sottolinea che nei pressi del distributore di carburante in banchina il fondale è basso, circa 3 metri. Sono disponibili 100 posti barca, di cui 30 riservati esclusivamente alle imbarcazioni in transito.

La testata Sud del Molo S. Leonardo offre posti barca a imbarcazioni di lunghezza compresa tra i 15 e i 60 metri e che abbiano un pescaggio massimo di 5,5 metri. Questi ormeggi sono gestiti dagli Ormeggiatori Isole Egadi.

La banchina commerciale permette l’ormeggio, dalle h 19.30 alle 07.30, a imbarcazioni che abbiano una lunghezza massima di 70 metri e che non superino i 6 metri di pescaggio. 30 posti barca vengono riservati a imbarcazioni di massimo 20 metri di lunghezza e 4 m di larghezza.

Il lato Ovest del moletto interno è riservato ai natanti di lunghezza superiore a 7,5 metri. La banchina di Piazzale Marina può invece ospitare imbarcazioni di massimo 7,5 metri di lunghezza.

Gli ormeggi sono gestiti da La Darsena di Gigi e dal Marina di Favignana.

Quello che va dal 1 aprile al 15 luglio è il periodo della pesca al tonno: durante questi mesi lo specchio acqueo è riservato alle unità della tonnara e si consiglia di prestare la massima attenzione ai segnalamenti della tonnara stessa, nelle vicinanze del Piazzale Marina.

Il distributore di carburante è presente in banchina. Esso eroga benzina e gasolio ed è aperto dalle h 8.00 fino alle 19.30.

Alcuni ormeggi sono esclusivamente riservati ai corpi di Stato mentre altri, contrassegnati da strisce gialle, vengono lasciati liberi per situazioni di emergenza e per i noleggiatori di natanti.

I servizi forniti sono molti. Sono disponibili le prese per l’acqua potabile e per l’energia elettrica; non mancano scivolo, gru mobile e scalo di alaggio nonché la possibilità di usufruire del rimessaggio all’aperto.

Si effettuano riparazioni di motori, riparazioni elettriche ed elettroniche, riparazioni vele e di scafi in legno e in vetroresina.

È possibile ricorrere al servizio di pilotaggio. Sommozzatori e ormeggiatori sono sempre presenti, mentre la sicurezza è garantita dal servizio di guardianaggio. I diportisti potranno usufruire di docce e servizi igienici, nonché del servizio di ritiro rifiuti e di cabine telefoniche.

È disponibile un parcheggio auto. Nelle vicinanze non mancano bar, ristoranti, supermarket e rivendita ghiaccio.

 

Comentarios