Porto Di Antignano 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

Il porto di Antignano è un piccolo approdo toscano, situato nell’omonimo quartiere di Livorno, nella parte meridionale della città.

Detto anche “Moletto di Antignano” il porticciolo è protetto due moli banchinati –per una lunghezza complessiva di 150 metri- e può offrire accoglienza ad un massimo di 240 imbarcazioni. Va detto che la capacità dell’approdo può variare dai 160 ai 240 posti in base alle dimensioni dei natanti presenti.
Ad ogni modo, la lunghezza massima consentita per entrare nel moletto è di 12 metri.


Non sono presenti pontili, quindi l’ormeggio si può effettuare esclusivamente al gavitello e i bassi fondali rocciosi del porto rendono l’accesso possibile solo ad imbarcazioni di piccole dimensioni.
Le mareggiate –anche violente- nei periodi invernali non sono rare nella zona. In questi casi, bisogna procedere a rinforzare gli ormeggi delle barche all’interno del porto.


Gli ormeggi e le attività all’interno dell’area portuale sono gestiti autonomamente da tre organismi differenti: il Circolo Velico Antignano, la Società Velica Antignano e il Circolo Pesca Antignano. I tre circoli, oltre ad assicurare i servizi di ormeggio e diporto, offrono anche corsi di pesca e di vela.

All’interno dell’approdo, tra i molteplici servizi offerti, è possibile usufruire del rimessaggio per imbarcazioni il cui pescaggio non superi un metro e delle riparazioni sugli scafi in legno e in vetroresina. Inoltre, si può trovare anche uno spazio adibito al parcheggio delle autovetture.
Salpando dal porto di Antignano è possibile raggiungere gli approdi della Versilia e la marina di Follonica facilmente.

 
Dal moletto di Antignano si può godere di una bella vista sulla città, sui colli circostanti e sul castello di Boccale, costruzione di origine medicea.
Nelle immediate vicinanze dell’approdo, è possibile trovare un’ampia scelta di bar, ristoranti e negozi alimentari.
Gli stabilimenti balneari dei dintorni dispongono spesso di attrezzature come lettini, sdraio ed ombrelloni da poter noleggiare.

Prendendo uno degli autobus che fermano nei pressi del porto, in meno di mezz’ora si può raggiungere il centro città per una visita alle Fortezze (la Nuova e la Vecchia), alla piazza della Repubblica e all’attiguo Fosso Reale di età medicea e ai molti altri punti di interesse storico di Livorno.
Dal quartiere di Antignano, in circa 15 minuti di bus, si raggiunge facilmente anche l’Acquario di Livorno, una meta adatta ad una gita in famiglia.

 

Dal centro della città sono facilmente raggiungibili sia il porto principale (punto di partenza delle rotte verso Bastia, Olbia e  Barcellona) che la stazione ferroviaria di Livorno: in solo un quarto d’ora di treno è possibile giungere a Pisa, mentre Lucca e Firenze distano un’ora di viaggio circa.

Gli amanti del trekking e delle escursioni che si trovino nella zona di Livorno possono dedicarsi alla scoperta degli itinerari naturalistici del Parco dei Monti Livornesi e della Riserva Naturale di Calafuria.

 

Comentarios