Calanque D'en Vau 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

La Calanque d’en Vau si trova a sud della città di Marsiglia ed è sicuramente una delle calanche più belle del tratto di costa che da Cassis conduce fino al capoluogo della regione Alpi Marittime- Provenza- Costa Azzurra.

La baia fa parte del territorio del Parc National des Calanques, un ente dedicato alla protezione dell’ecosistema di questa zona ricca di bellezze naturali.
L’insenatura è lunga all’incirca 700 metri e condivide lo stesso accesso marino con un’altra cala, posizionata alla sua destra: la Calanque de Port Pin.
La cala d’en Vau è circondata da alte falesie ornate di macchia mediterranea ed è ben riparata dai venti di nord-est e da quelli meridionali. L’effetto del vento di maestrale-laddove spiri molto forte- può rivelarsi invece problematico perché può facilmente trasformare la calanca in un “canale” di vento.

L’insenatura, in quanto parte di un’area protetta, è sottoposta ad una rigida regolamentazione, che modera l’accesso e le attività consentite all’interno delle sue acque. All’interno della baia d’en Vau è proibito dare fonda, tranne nel tratto di nord-est della baia, fino ad un limite massimo di 200 metri dalla spiaggia. L’area è delimitata da una fila di boe gialle.
In ogni caso, l’ingresso di imbarcazioni di dimensioni superiori ai 20 metri è proibito a causa degli spazi ridotti. Le barche di grandezza inferiore possono invece transitare nella calanca, ma per quelle a motore è proibito avvicinarsi a più di 50 metri dalla riva con i motori accesi.

L’unica, piccola spiaggia si trova sul fondo della calanca, con un fondo di ghiaia chiarissima. È circondata da imponenti pini e dalla verdeggiante Macchia mediterranea, che creano un incredibile contrasto con l’acqua cristallina dai riflessi turchesi 
È consigliabile frequentarla nella prima parte della giornata, perché la luce diretta scompare velocemente a causa dell’altezza delle falesie che circondano la calanca.

L’accesso via terra non è particolarmente semplice. Sono presenti due parcheggi per autovetture, uno a nord della baia, l’altro a nord-est: da qui si possono seguire due sentieri pedestri, ma bisogna calcolare almeno 45 minuti di cammino.
La spiaggia non offre servizi né attività commerciali e per trovare un punto di ristoro bisogna spingersi verso la Calanque de Port Miou.
La baia è molto apprezzata anche dagli amanti delle immersioni subacquee per la ricchezza dei suoi fondali.
I sentieri immersi nella natura, sovrastanti le falesie, faranno la felicità degli escursionisti. 

La Calanque d’en Vau è sicuramente una tappa irrinunciabile per chi voglia navigare tra le calanche marsigliesi

 

Comentarios