Rada Dell'enfola 

Datos Generales

Caracteristicas

Servicios En El Muelle

Descripciòn

La rada dell’Enfola si trova ad ovest dell’omonima penisola nella parte settentrionale dell’isola d’Elba a circa 7 km da Portoferraio. La rada è posizionata di fronte ad una spiaggia ed è riparata da tutti i venti perché si trova in un piccolo golfo ridossato anche dalle correnti.

Più ci si avvicina alla spiaggia e più la barca sarà riparata da tutto, anche se la zona in estate è piuttosto frequentata. È possibile ormeggiarsi a un piccolo molo di cemento al lato meridionale della spiaggia e usufruire dei servizi di bar e ristorante del piccolo lido.

La penisola dell’Enfola è una striscia di terra che collega il monte Enfola (alto 135 metri) con il mare e dà origine a due spiagge. La spiaggia a nord è la meno ospitale ed è costituita da un piazzale di cemento che viene utilizzato per tirare in secco le barche. La spiaggia rivolta a sud si affaccia sul golfo del Viticcio ed offre un bellissimo panorama su tutta la costa dell'isola d'Elba.

La spiaggia settentrionale è riparata e accogliente, formata da un acciottolato medio fine lungo circa 180 metri. L'acqua è cristallina e al centro c'è un pontile che viene usato per fare i tuffi o per ormeggiare le barche. Il tratto di mare di fronte al piccolo golfo è molto frequentato grazie all'acqua trasparente e alla possibilità di ormeggiarsi comodamente al riparo dalle correnti di mare e di terra.

In questa zona gli appassionati di snorkeling troveranno sicuramente un ambiente ideale. A circa ottocento metri dalla spiaggia c'è una grotta che si può raggiungere da un'insenatura al livello dell'acqua.

Fino agli anni 50 il mare intorno all'istmo di terra dell’Enfola veniva usato per la pesca e la lavorazione del tonno; attualmente tutta l’area fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano ed è stata ristrutturata conservando le antiche attrezzature. Sulla parte alta del promontorio vi sono bunker, depositi di munizioni e appostamenti militari risalenti alla seconda guerra mondiale.

La spiaggia è piuttosto frequentata, perché oltre che via mare si raggiunge anche via terra ed è attrezzata con ogni comodità. Si possono noleggiare sdraio, ombrelloni e lettini e usufruire di numerosi servizi, come bagni pubblici, bar, ristoranti e negozi che ci sono nelle vicinanze. È disponibile un servizio di alaggio per imbarcazioni e vi sono scuole di vela, sub e diving center.

Dalla rada dell’Enfola si può costeggiare l'isola d'Elba e ormeggiarsi nelle numerose calette che ci sono a poca distanza una dall’altra: la Biodola, Procchio, Marciana Marina, fino a raggiungere capo Sant’Andrea per gettare l'ancora nell'omonima rada.

 

Comentarios