Cantiere Lurssen Yachts - Studio Nauta Yachts 180m Azzam

Datos Generales

Vèase tambièn

Descripciòn

180 mt Azzam

180 mt Azzam è un panfilo di lusso battente bandiera emiratina. Con i suoi 180 metri di lunghezza e i 20.8 metri di larghezza è attualmente il più grande yacht privato del mondo.

L’imbarcazione è frutto di quattro anni di lavoro: dodici mesi d’ingegnerizzazione e tre anni di costruzione ed assemblaggio. Ha preso il largo per la prima volta a Brema, nell’aprile del 2013. I lavori per la sua realizzazione sono stati ultimati nei primi mesi del 2013 in Germania.

Fin dalle fasi preparatorie è stato evidente che lo yacht rappresentasse una delle creazioni più spettacolari dei cantieri Lürsen de Vegesack, specialisti nel settore delle imbarcazioni e dei panfili di lusso. A volere la costruzione dello yacht 180 mt Azzam è stato l’attuale presidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Khalifa ben Zayed Al Nahyane, che ne è anche l’armatore.

Questo yacht privato è stato progettato dall’ingegnere Mubarak al Ahbabi. L’exterior design, con le sue linee dritte e pulite, è invece opera dello studio di design Nauta Yachts, mentre gli arredi interni, ispirati allo stile Impero di inizio Novecento, sono stati concepiti dall’interior design francese Christophe Leoni. Il risultato è uno yacht in cui innovazione tecnologica, alte prestazioni ed eleganza senza tempo si incontrano e si fondono alla perfezione.

Il panfilo può raggiungere una velocità di 30 nodi : una velocità notevole alla quale è possibile arrivare grazie dalla combinazione di due turbine a gas e due motori diesel, per una potenza complessiva di 70 MW (94 000 cavalli). Il tutto è supportato da quattro sistemi di propulsione idrogetto, due fissi e due a spinta vettoriale mobile, che facilitano la navigazione in fondali bassi e migliorano la manovrabilità dell’imbarcazione in ogni situazione. Il 180 mt Azzam ha un serbatoio della capacità di un milione di litri e può ospitare un equipaggio di 50 persone.

La struttura moderna del panfilo, dalle linee pulite, senza volumi eccessivi, con un ottimo equilibrio strutturale e delle forme ben bilanciate, facilita ulteriormente la navigazione. L’imbarcazione dispone di una sovrastruttura in alluminio e di un equipaggiamento assolutamente straordinario: un sistema di difesa completo di scudo antimissile, vetri a prova di proiettili e due eliporti. Nelle sovrastrutture dei suoi sei ponti in teak sono state installate delle grandi vetrate apribili, nel rispetto delle precise indicazioni del committente.

Sugli allestimenti interni l’armatore ha mantenuto un certo riserbo, ma le notizie trapelate descrivono bene la sontuosità degli ambienti: un salone principale lungo 29 metri, (per una superfice totale di circa 250 mq), un ristorante, una discoteca, una beauty room, una sala Spa completa di Jacuzzi e due piscine. Completano l’allestimento le numerose ed accoglienti suites per l’armatore ed i suoi ospiti.

Attualmente risulterebbe possibile noleggiare questo panfilo, ma il prezzo per la locazione non è stato reso noto. Si sa però che la sua realizzazione ha avuto un costo di circa 500 milioni di euro.

Grazie alle sue dimensioni, alla sua eleganza, ai suoi volumi equilibrati e al suo incredibile allestimento l’Azzam 180 mt è sicuramente destinato a lasciare un segno nella storia delle imbarcazioni e degli yachts.



Ficha Embarcaciòn

Datos Generales

  • Eslora màxima:
    180 m
  • Bao màximo:
    20.8 m
  • Calado:
    4.3 m
  • Enderezamiento:
    N/A
  • Materiales de construcciòn:
    Acciaio

Motor

  • Motor:
    2 motori Diesel e 2 turbine a gas
  • Hp:
    94000hp / 70096kW Totali
  • Depòsito combustible:
    1 lt

Internos

  • Capasidad personas:
    50

Comentarios